• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

Molte voci, un solo canto. Cori al Borgo Medievale.

20/07/2013 - 20/07/2013

Ore 17

Primavera di musica “corale” al Borgo: da maggio a luglio si alterneranno vocalist e cori tra il Castello e il Borgo, per offrire al pubblico la magia del “più bel strumento musicale del mondo”, come Luciano Berio definiva la voce umana.
Il coro ha origini antichissime: il canto corale è un'espressione artistica presente pressoché ovunque, dalle origini della storia e con continuità.
I primi esempi di musica corale scritta e decifrata provengono proprio dall'antichità classica: il frammento dell'Oreste di Euripide quelli degli inni delfici e l'Epitaffio di Sicilo, all'incirca dello stesso periodo. Nell'Europa occidentale la più antica musica corale scritta è il canto gregoriano, espressione del culto cristiano.
Con il Patrocinio della Direzione Associazione Cori Piemontesi, da sabato 4 maggio ha preso avvio una rassegna corale che porta al Borgo Medievale alcuni tra i più interessanti gruppi corali e strumentali della nostra regione.
Alla musica gregoriana si alternano madrigali e musica polifonica; le esibizioni hanno luogo in parte nella Rocca e in parte nei rinnovati locali dell’ex ristorante “San Giorgio”.

sabato 20 luglio ore 17:
KIS...SING - Geografie d'amore A.n.i.m.a. Vocalensemble  diretto dal M° Carlo Senatore     Ingresso: 6 €; gratuito per i possessori Tessera Musei

INFO:
Tel.0114431704