• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

Vita quotidiana

01/03/2012 - 01/03/2012

Ore 10-18
 
Domenica 1 marzo
ritorna l'appuntamenti con Vita quotidiana al Borgo Medievale.   Grazie alla collaborazione della Compagnia di Sant’Uberto, il cortile e le vie del Borgo ospiteranno armigeri e soldati, monaci e gentildonne, artigiani e commercianti che offriranno al pubblico l’opportunità di sperimentare in prima persona modi e stili di vita del basso medioevo italiano. In un'ambientazione suggestiva ma fedelmente storica come quella del Borgo Medievale, la Compagnia divulga gli studi e le ricerche condotte su fonti scritte e iconografiche riproponendo ai visitatori alcuni aspetti della vita civile nel basso medioevo come vestirsi, mangiare, dormire, giocare e accendere il fuoco.
Le figure del barbiere-chirurgo e dell’erborista illustreranno l'igiene personale nel Medioevo, la strumentazione e le pratiche di assistenza medica nella vita quotidiana e sui campi di battaglia.
Nella sua bottega di fine XV secolo, saranno svolte le attività quotidiane del sarto personale di Amedeo VIII , Janin Peraud, fine realizzatore degli abiti per il conte di Savoia, secondo la moda del periodo, con smercio dei tessuti e tenuta dei registri contabili.
Saranno anche trattate modalità e tecniche di scrittura alla corte dei Savoia nel  XIV secolo
gli esercizi di combattimento di una piccola guarnigione di uomini d’arme del  XIII secolo, con le specifiche relative al ruolo in battaglia del cavaliere, del berroviere, del palvesario, del fante e dell'arciere e le tecniche della caccia medievale.

Ingresso libero


INFO:
tel. 011/443.17.01
www.borgomedievaletorino.it;
www.compagniasantuberto.it