• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

Pinerolo

Palazzo del Senato

Il cosiddetto "Palazzo del Senato" è in via Principi d'Acaja, la strada principale della città fino al 1750 circa. Si tratta di un fabbricato in mattoni lavorati con faccia a vista. Probabilmente costruito nel XIV secolo, rappresenta, per gli elementi architettonici e decorativi utilizzati, un compendio delle coeve costruzioni locali.
Nell'edificio si trovano quattro piani principali con due botteghe al piano terra e tre saloni ai piani superiori; di particolare interesse sono le finestre rettangolari, le bifore gotiche con arco a sesto acuto, la decorazione in cotto ricca e curata e alcuni merli di coronamento.
La casa del Senato, edificio appositamente costruito per funzioni pubbliche, fu sede del Consiglio Sovrano del Re di Francia nella prima metà del XVII secolo e del Senato subalpino di Pinerolo fino al 1729. Esso è riprodotto al Borgo Medievale di Torino nella cosiddetta "Casa di Pinerolo".
Attualmente l'edificio, che ospita il CESMAP (Centro Studi e Museo d'Arte Preistorica), è in fase di restauri conservativi, per il consolidamento interno e la pulitura della facciata, tuttora ugualmente visibile.